Valutazione ed Invalsi

La valutazione permette di valorizzare le esperienze didattiche ed educative compiute dagli alunni, orientandoli nella risoluzione delle difficoltà e nel miglioramento dei risultati di apprendimento.

Tutte le classi dell’Istituto adottano la scansione quadrimestrale per la compilazione e la consegna della scheda di valutazione.

La valutazione:   

  • comprende gli aspetti di maturazione globale degli alunni (partecipazione, impegno, miglioramenti o peggioramenti, etc.) e  la misurazione  mediante voto numerico riguardante in particolare i livelli di apprendimento raggiunti
  • è concordata a livello di team docenti nei consigli di interclasse e di classe e tiene conto delle verifiche periodiche che integrano le informazioni relative al percorso formativo dell’alunno.  

 I criteri seguiti sono i seguenti:

Nella Scuola dell'Infanzia si realizzano, dopo quella iniziale, tre valutazioni registrate sul Giornale dell'Insegnante. Per gli alunni di cinque/sei anni, a conclusione dell'anno scolastico, la registrazione avverrà anche sull'apposita scheda ( vedi allegati).

Nella Scuola Primaria, dopo quella iniziale, si realizzano:

  • due valutazioni quadrimestrali registrate sul documento di valutazione (vedi allegati);
  • due rilevazioni bimestrali intermedie, di cui le famiglie sono informate dai docenti in incontri individuali.

Nella Scuola Secondaria di 1° Grado, dopo quella iniziale, si realizzano:

  • due valutazioni quadrimestrali registrate sul documento di valutazione (vedi allegati);
  • due rilevazioni bimestrali intermedie, registrate sull'apposito pagellino, che sarà consegnato ai genitori durante i colloqui individuali.

Per tutte le classi della scuola primaria e per tutte le classi della secondaria. 

invalsiCalendario completo delle prove Invalsi 2018-2019: