Contenuto principale

Messaggio di avviso

Print Friendly, PDF & Email
 CATEGORIA  AMBITO  PROGETTO
 Curricolo verticale  Educazione musicale  Progetto: "Fare musica tutti"
 Curricolo verticale  Educazione fisica  
 Curricolo verticale  L2 Inglese  
 Curricolo verticale  TIC  
 Area funzionale  Continuità Orientamento  Progetto Raccordo Infanzia / Primaria
 Progetto Raccordo Primaria / Secondaria
 Area funzionale  Inclusione  Progetto Integrazione alunni stranieri e NAI
 Progetto Area a rischio
 Area funzionale  Intercultura  
 Area funzionale  Internazionalizzazione  
 Area funzionale  Rapporti con il territorio  Progetto Scuola aperta
 Area funzionale   Digitalizzazione  
 Scuola speciale  Sezione ospedaliera  
 Scuola speciale  Corso a metodo

 Progetto Montessori Scuola primaria
 Progetto Montessori Scuola secondaria 

Print Friendly, PDF & Email

LOCANDINA SCUOLE 640x459

L’Istituto “Balilla Paganelli” ha aderito al progetto "Scuola in Meta" curato dalla Federazione Italiana Rugby, grazie al contributo dell'Associazione Nord Milano Rugby e del suo Presidente Donato Basile, docente di Scienze Motorie del Liceo Scientifico Casiraghi.

Il progetto è iniziato a ottobre con le lezioni di rugby durante le ore curricolari, in cui gli specialisti hanno affiancato il docente nelle lezioni in palestra.

Print Friendly, PDF & Email

giramondoLa realizzazione del giornalino scolastico non rientra tra le classiche materie di rito, eppure le redazione scolastiche si organizzano, sperimentano, partecipano con il loro prodotto ai concorsi dedicati, a dimostrazione che il giornalino scolastico è un’esperienza dinamica e coinvolgente.  Sulla “carta” gli studenti esprimono esigenze, voglia di mettersi in gioco e di conoscere. Il giornalino scolastico Il Giramondo è una pubblicazione, ad opera degli studenti dell'I.C. B.Paganelli, dove i loro compagni (e anche professori) potranno trovare non solo informazione dettagliata, ma anche pezzi di comicità o di critica alla realtà sociale. Consci che il loro lavoro sarà apprezzato da chi riceverà il giornalino o da chi leggerà il giornalino sul web, i redattori faranno del loro meglio per far uscire in tempi brevi un nuovo numero del giornalino.

Print Friendly, PDF & Email